Al fianco delle vittime.

L'AUFV è una federazione di associazioni che, promuovendo prima di tutto la prevenzione, è al fianco delle vittime della strada, del lavoro, della malasanità.
Associazione Unitaria Familiari e Vittime

Notizie dal mondo

Email inviate a componenti 8ª Commissione Senato, da AIFVS ed AUFV, per assegnazione in sede deliberante della pdl Minnucci, istitutiva giornata nazionale vittime strada / 18.09.2017

F7FB34FD-6E51-4EDE-A29C-1A71BA0621A8.jpg

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada - Onlus

www.vittimestrada.eu

Roma 18 settembre 2017

Spett. Senatore dott. Daniele Gaetano Borioli

Oggetto: approvazione definitiva Giornata Nazionale In Memoria delle Vittime Della Strada, ddl 2767

Spett. Senatore, Le scriviamo, come da oggetto, in merito all'apertura della discussione dell'importante progetto di legge istitutiva della giornata nazionale in memoria vittime della strada, che si terrà martedì 19 p.v.

Dall'Unione dell'Aifvs, la più antica e rappresentativa associazione di vittime della strada nazionale, e le altre associazioni di vittime sorte negli ultimi anni, ha preso vita l' Aufv, Associazione unitaria familiari e vittime. Un contenitore che racchiude le massime associazioni che si occupano di fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti.

Non e' certo superfluo ricordare che tutte le forze politiche, convergenti, all'unanimità, hanno votato il progetto di legge 2767 alla Camera, sintomo di una unione di intenti che non ha quasi precedenti nella storia della repubblica.

Le comunico che stiamo organizzando delle celebrazioni importanti in molte Città italiane, in tale occasione, per portare alla luce il fatto che, per la prima volta nella nostra storia, lo Stato ha riconosciuto questa fondamentale tappa di civiltà, che e' il riconoscimento della nostra sofferenza e della nostra tragedia, da sempre sottovalutata e quasi ignorata.

Volendo essere chiari, siamo preoccupati che questo ritardo nell'approdo del disegno di legge alla Vostra attenzione, possa compromettere la celebrazione dell' annuale giornata di ricordo delle vittime della strada, prevista quest'anno per il 19 novembre p.v. I tempi sono molto stretti.

Le chiediamo il voto favorevole a questa importante proposta. Questa legge non si presta a strumentalizzazioni e divisioni politiche, e' un giusto e doveroso tributo a tante tragedie che purtroppo ancora accadono tutti i gironi. E' necessario mantenere alta l'attenzione. 

L'approvazione all'unanimità rappresenterebbe un messaggio importante come quello dato dalla Camera in fase di approvazione, e aiuterebbe noi visti i tempi stretti per la celebrazione della giornata 2017.

Contiamo nella Sua disponibilità in merito e la ringraziamo per l'attenzione. 

Certo di un Suo riscontro in merito, i nostri numeri per un contatto sono riportati di seguito.

Distinti saluti.

Alberto Pallotti Presidente Aifvs Onlus tel cell. 3921881975

Claudio Martino Presidente Aufv Onlus.tel cell. 3383465874

________________________________________________________

Alberto Pallotti. Presidente Nazionale Aifvs Onlus. Tel Cell. 392.1881975 Fax: 045.4853622 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                            Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

===============

F7FB34FD-6E51-4EDE-A29C-1A71BA0621A8.jpg

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada - Onlus

www.vittimestrada.eu

Roma 18 settembre 2017

Spett. Senatore dott. Maurizio Buccarella

Spett. Senatore dott. Enrico Cappelletti

E p.c. sen Ciampolillo

E p.c. sen. Cioffi

E p.c. sen. Scibona

Oggetto: approvazione definitiva Giornata Nazionale In Memoria delle Vittime Della Strada, ddl 2767

Spett. Senatori, Vi scriviamo, come da oggetto, in merito all'apertura della discussione dell'importante progetto di legge istitutiva della giornata nazionale in memoria vittime della strada, che si terrà martedì 19 p.v.

Dall'Unione dell'Aifvs, la più antica e rappresentativa associazione di vittime della strada nazionale, e le altre associazioni di vittime sorte negli ultimi anni, ha preso vita l' Aufv, Associazione unitaria familiari e vittime. Un contenitore che racchiude le massime associazioni che si occupano di fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti.

Non e' certo superfluo ricordare che tutte le forze politiche, convergenti, all'unanimità, hanno votato il progetto di legge 2767 alla Camera, sintomo di una unione di intenti che non ha quasi precedenti nella storia della repubblica.

Vi comunico che stiamo organizzando delle celebrazioni importanti in molte Città italiane, in tale occasione, per portare alla luce il fatto che, per la prima volta nella nostra storia, lo Stato ha riconosciuto questa fondamentale tappa di civiltà, che e' il riconoscimento della nostra sofferenza e della nostra tragedia, da sempre sottovalutata e quasi ignorata.

Volendo essere chiari, siamo preoccupati che questo ritardo nell'approdo del disegno di legge alla Vostra attenzione, possa compromettere la celebrazione dell' annuale giornata di ricordo delle vittime della strada, prevista quest'anno per il 19 novembre p.v. I tempi sono molto stretti.

Vi chiediamo il voto favorevole della Sua componente politica, a questa importante proposta. In particolare, la preghiamo di mettersi in contatto per perorare la nostra causa con i senatori Scibona, Cioffi e Campolillo, membri della commissione. Questa legge non si presta a strumentalizzazioni e divisioni politiche, e' un giusto e doveroso tributo a tante tragedie che purtroppo ancora accadono tutti i gironi. E' necessario mantenere alta l'attenzione. 

L'approvazione all'unanimità rappresenterebbe un messaggio importante come quello dato dalla Camera in fase di approvazione, e aiuterebbe noi visti i tempi stretti per la celebrazione della giornata 2017.

Contiamo nella Vostra disponibilità in merito e la ringraziamo per l'attenzione. 

Certo di un Vostro riscontro in merito, i nostri numeri per un contatto sono riportati di seguito.

Distinti saluti.

Alberto Pallotti Presidente Aifvs Onlus tel cell. 3921881975

Claudio Martino Presidente Aufv Onlus.tel cell. 3383465874

________________________________________________________

Alberto Pallotti. Presidente Nazionale Aifvs Onlus. Tel Cell. 392.1881975 Fax: 045.4853622 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                            Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

=============

F7FB34FD-6E51-4EDE-A29C-1A71BA0621A8.jpg

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada - Onlus

www.vittimestrada.eu

Roma 18 settembre 2017

Spett. Senatore dott. Massimo Cervellini

Oggetto: approvazione definitiva Giornata Nazionale In Memoria delle Vittime Della Strada, ddl 2767

Spett. Senatore, Le scriviamo, come da oggetto, in merito all'apertura della discussione dell'importante progetto di legge istitutiva della giornata nazionale in memoria vittime della strada, che si terrà martedì 19 p.v.

Dall'Unione dell'Aifvs, la più antica e rappresentativa associazione di vittime della strada nazionale, e le altre associazioni di vittime sorte negli ultimi anni, ha preso vita l' Aufv, Associazione unitaria familiari e vittime. Un contenitore che racchiude le massime associazioni che si occupano di fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti.

Non e' certo superfluo ricordare che tutte le forze politiche, convergenti, all'unanimità, hanno votato il progetto di legge 2767 alla Camera, sintomo di una unione di intenti che non ha quasi precedenti nella storia della repubblica.

Le comunico che stiamo organizzando delle celebrazioni importanti in molte Città italiane, in tale occasione, per portare alla luce il fatto che, per la prima volta nella nostra storia, lo Stato ha riconosciuto questa fondamentale tappa di civiltà, che e' il riconoscimento della nostra sofferenza e della nostra tragedia, da sempre sottovalutata e quasi ignorata.

Volendo essere chiari, siamo preoccupati che questo ritardo nell'approdo del disegno di legge alla Vostra attenzione, possa compromettere la celebrazione dell' annuale giornata di ricordo delle vittime della strada, prevista quest'anno per il 19 novembre p.v. I tempi sono molto stretti.

Le chiediamo il voto favorevole a questa importante proposta. Questa legge non si presta a strumentalizzazioni e divisioni politiche, e' un giusto e doveroso tributo a tante tragedie che purtroppo ancora accadono tutti i gironi. E' necessario mantenere alta l'attenzione. 

L'approvazione all'unanimità rappresenterebbe un messaggio importante come quello dato dalla Camera in fase di approvazione, e aiuterebbe noi visti i tempi stretti per la celebrazione della giornata 2017.

Contiamo nella Sua disponibilità in merito e la ringraziamo per l'attenzione. 

Certo di un Suo riscontro in merito, i nostri numeri per un contatto sono riportati di seguito.

Distinti saluti.

Alberto Pallotti Presidente Aifvs Onlus tel cell. 3921881975

Claudio Martino Presidente Aufv Onlus.tel cell. 3383465874

________________________________________________________

Alberto Pallotti. Presidente Nazionale Aifvs Onlus. Tel Cell. 392.1881975 Fax: 045.4853622 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                            Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

===========

F7FB34FD-6E51-4EDE-A29C-1A71BA0621A8.jpg

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada - Onlus

www.vittimestrada.eu

Roma 18 settembre 2017

Spett. Senatore dott. Stefano Esposito,

e p.c. sen. Laura Cantini

e p.c. sen. Filippi Marco

e p.c. sen. Salvatore Margiotta

e p.c. sen. Pamela Giacoma Giovanna Orrù

e p.c. sen. Raffaele Ranucci

Oggetto: approvazione definitiva Giornata Nazionale In Memoria delle Vittime Della Strada, ddl 2767

Spett. Senatore, Le scriviamo, come da oggetto, in merito all'apertura della discussione dell'importante progetto di legge istitutiva della giornata nazionale in memoria vittime della strada, che si terrà martedì 19 p.v.

Dall'Unione dell'Aifvs, la più antica e rappresentativa associazione di vittime della strada nazionale, e le altre associazioni di vittime sorte negli ultimi anni, ha preso vita l' Aufv, Associazione unitaria familiari e vittime. Un contenitore che racchiude le massime associazioni che si occupano di fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti.

Non e' certo superfluo ricordare che tutte le forze politiche, convergenti, all'unanimità, hanno votato il progetto di legge 2767 alla Camera, sintomo di una unione di intenti che non ha quasi precedenti nella storia della repubblica.

Le comunico che stiamo organizzando delle celebrazioni importanti in molte Città italiane, in tale occasione, per portare alla luce il fatto che, per la prima volta nella nostra storia, lo Stato ha riconosciuto questa fondamentale tappa di civiltà, che e' il riconoscimento della nostra sofferenza e della nostra tragedia, da sempre sottovalutata e quasi ignorata.

Volendo essere chiari, siamo preoccupati che questo ritardo nell'approdo del disegno di legge alla Vostra attenzione, possa compromettere la celebrazione dell' annuale giornata di ricordo delle vittime della strada, prevista quest'anno per il 19 novembre p.v. I tempi sono molto stretti.

Le chiediamo il voto favorevole della Sua componente politica, a questa importante proposta. In particolare, la preghiamo di mettersi in contatto per perorare la nostra causa con il senatori Cantini, Filippi, Margiotta, Orrù e Ranucci, membri della commissione. Questa legge non si presta a strumentalizzazioni e divisioni politiche, e' un giusto e doveroso tributo a tante tragedie che purtroppo ancora accadono tutti i gironi. E' necessario mantenere alta l'attenzione. 

L'approvazione all'unanimità rappresenterebbe un messaggio importante come quello dato dalla Camera in fase di approvazione, e aiuterebbe noi visti i tempi stretti per la celebrazione della giornata 2017.

Contiamo nella Sua disponibilità in merito e la ringraziamo per l'attenzione. 

Certo di un Suo riscontro in merito, i nostri numeri per un contatto sono riportati di seguito.

Distinti saluti.

Alberto Pallotti Presidente Aifvs Onlus tel cell. 3921881975

Claudio Martino Presidente Aufv Onlus.tel cell. 3383465874

________________________________________________________

Alberto Pallotti. Presidente Nazionale Aifvs Onlus. Tel Cell. 392.1881975 Fax: 045.4853622 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                            Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

=========

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada - Onlus

www.vittimestrada.eu

Roma 18 settembre 2017

Spett. Senatore dott. Mario Ferrara,

e p.c. sen. Riccardo Villari

Oggetto: approvazione definitiva Giornata Nazionale In Memoria delle Vittime Della Strada, ddl 2767

Spett. Senatore, Le scriviamo, come da oggetto, in merito all'apertura della discussione dell'importante progetto di legge istitutiva della giornata nazionale in memoria vittime della strada, che si terrà martedì 19 p.v.

Dall'Unione dell'Aifvs, la più antica e rappresentativa associazione di vittime della strada nazionale, e le altre associazioni di vittime sorte negli ultimi anni, ha preso vita l' Aufv, Associazione unitaria familiari e vittime. Un contenitore che racchiude le massime associazioni che si occupano di fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti.

Non e' certo superfluo ricordare che tutte le forze politiche, convergenti, all'unanimità, hanno votato il progetto di legge 2767 alla Camera, sintomo di una unione di intenti che non ha quasi precedenti nella storia della repubblica.

Le comunico che stiamo organizzando delle celebrazioni importanti in molte Città italiane, in tale occasione, per portare alla luce il fatto che, per la prima volta nella nostra storia, lo Stato ha riconosciuto questa fondamentale tappa di civiltà, che e' il riconoscimento della nostra sofferenza e della nostra tragedia, da sempre sottovalutata e quasi ignorata.

Volendo essere chiari, siamo preoccupati che questo ritardo nell'approdo del disegno di legge alla Vostra attenzione, possa compromettere la celebrazione dell' annuale giornata di ricordo delle vittime della strada, prevista quest'anno per il 19 novembre p.v. I tempi sono molto stretti.

Le chiediamo il voto favorevole della Sua componente politica, a questa importante proposta. In particolare, la preghiamo di mettersi in contatto per perorare la nostra causa con il senatore Villari, membro della commissione, del quale non abbiamo trovato i riferimenti. Questa legge non si presta a strumentalizzazioni e divisioni politiche, e' un giusto e doveroso tributo a tante tragedie che purtroppo ancora accadono tutti i gironi. E' necessario mantenere alta l'attenzione. 

L'approvazione all'unanimità rappresenterebbe un messaggio importante come quello dato dalla Camera in fase di approvazione, e aiuterebbe noi visti i tempi stretti per la celebrazione della giornata 2017.

Contiamo sulla Sua disponibilità in merito e la ringraziamo per l'attenzione. 

Certo di un Suo riscontro in merito, i nostri numeri per un contatto sono riportati di seguito.

Distinti saluti.

Alberto Pallotti Presidente Aifvs Onlus tel cell. 3921881975

Claudio Martino Presidente Aufv Onlus.tel cell. 3383465874

________________________________________________________

Alberto Pallotti. Presidente Nazionale Aifvs Onlus. Tel Cell. 392.1881975 Fax: 045.4853622 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                            Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

=========

F7FB34FD-6E51-4EDE-A29C-1A71BA0621A8.jpg

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada - Onlus

www.vittimestrada.eu

Roma 18 settembre 2017

Spett. Senatore dott. Bruno Mancuso

Oggetto: approvazione definitiva Giornata Nazionale In Memoria delle Vittime Della Strada, ddl 2767

Spett. Senatore, Le scriviamo, come da oggetto, in merito all'apertura della discussione dell'importante progetto di legge istitutiva della giornata nazionale in memoria vittime della strada, che si terrà martedì 19 p.v.

Dall'Unione dell'Aifvs, la più antica e rappresentativa associazione di vittime della strada nazionale, e le altre associazioni di vittime sorte negli ultimi anni, ha preso vita l' Aufv, Associazione unitaria familiari e vittime. Un contenitore che racchiude le massime associazioni che si occupano di fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti.

Non e' certo superfluo ricordare che tutte le forze politiche, convergenti, all'unanimità, hanno votato il progetto di legge 2767 alla Camera, sintomo di una unione di intenti che non ha quasi precedenti nella storia della repubblica.

Le comunico che stiamo organizzando delle celebrazioni importanti in molte Città italiane, in tale occasione, per portare alla luce il fatto che, per la prima volta nella nostra storia, lo Stato ha riconosciuto questa fondamentale tappa di civiltà, che e' il riconoscimento della nostra sofferenza e della nostra tragedia, da sempre sottovalutata e quasi ignorata.

Volendo essere chiari, siamo preoccupati che questo ritardo nell'approdo del disegno di legge alla Vostra attenzione, possa compromettere la celebrazione dell' annuale giornata di ricordo delle vittime della strada, prevista quest'anno per il 19 novembre p.v. I tempi sono molto stretti.

Le chiediamo il voto favorevole a questa importante proposta. Questa legge non si presta a strumentalizzazioni e divisioni politiche, e' un giusto e doveroso tributo a tante tragedie che purtroppo ancora accadono tutti i gironi. E' necessario mantenere alta l'attenzione. 

L'approvazione all'unanimità rappresenterebbe un messaggio importante come quello dato dalla Camera in fase di approvazione, e aiuterebbe noi visti i tempi stretti per la celebrazione della giornata 2017.

Contiamo nella Sua disponibilità in merito e la ringraziamo per l'attenzione. 

Certo di un Suo riscontro in merito, i nostri numeri per un contatto sono riportati di seguito.

Distinti saluti.

Alberto Pallotti Presidente Aifvs Onlus tel cell. 3921881975

Claudio Martino Presidente Aufv Onlus.tel cell. 3383465874

________________________________________________________

Alberto Pallotti. Presidente Nazionale Aifvs Onlus. Tel Cell. 392.1881975 Fax: 045.4853622 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                            Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

=======

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada - Onlus

www.vittimestrada.eu

Roma 18 settembre 2017

Spett. Senatore dott. Maurizio Rossi

Oggetto: approvazione definitiva Giornata Nazionale In Memoria delle Vittime Della Strada, ddl 2767

Spett. Senatore, Le scriviamo, come da oggetto, in merito all'apertura della discussione dell'importante progetto di legge istitutiva della giornata nazionale in memoria vittime della strada, che si terrà martedì 19 p.v.

Dall'Unione dell'Aifvs, la più antica e rappresentativa associazione di vittime della strada nazionale, e le altre associazioni di vittime sorte negli ultimi anni, ha preso vita l' Aufv, Associazione unitaria familiari e vittime. Un contenitore che racchiude le massime associazioni che si occupano di fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti.

Non e' certo superfluo ricordare che tutte le forze politiche, convergenti, all'unanimità, hanno votato il progetto di legge 2767 alla Camera, sintomo di una unione di intenti che non ha quasi precedenti nella storia della repubblica.

Le comunico che stiamo organizzando delle celebrazioni importanti in molte Città italiane, in tale occasione, per portare alla luce il fatto che, per la prima volta nella nostra storia, lo Stato ha riconosciuto questa fondamentale tappa di civiltà, che e' il riconoscimento della nostra sofferenza e della nostra tragedia, da sempre sottovalutata e quasi ignorata.

Volendo essere chiari, siamo preoccupati che questo ritardo nell'approdo del disegno di legge alla Vostra attenzione, possa compromettere la celebrazione dell' annuale giornata di ricordo delle vittime della strada, prevista quest'anno per il 19 novembre p.v. I tempi sono molto stretti.

Le chiediamo il voto favorevole a questa importante proposta. Questa legge non si presta a strumentalizzazioni e divisioni politiche, e' un giusto e doveroso tributo a tante tragedie che purtroppo ancora accadono tutti i gironi. E' necessario mantenere alta l'attenzione. 

L'approvazione all'unanimità rappresenterebbe un messaggio importante come quello dato dalla Camera in fase di approvazione, e aiuterebbe noi visti i tempi stretti per la celebrazione della giornata 2017.

Contiamo nella Sua disponibilità in merito e la ringraziamo per l'attenzione. 

Certo di un Suo riscontro in merito, i nostri numeri per un contatto sono riportati di seguito.

Distinti saluti.

Alberto Pallotti Presidente Aifvs Onlus tel cell. 3921881975

Claudio Martino Presidente Aufv Onlus.tel cell. 3383465874

________________________________________________________

Alberto Pallotti. Presidente Nazionale Aifvs Onlus. Tel Cell. 392.1881975 Fax: 045.4853622 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                            Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

======

F7FB34FD-6E51-4EDE-A29C-1A71BA0621A8.jpg

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada - Onlus

www.vittimestrada.eu

Roma 18 settembre 2017

Spett. Senatore dott. Maria Paola Merloni

Oggetto: approvazione definitiva Giornata Nazionale In Memoria delle Vittime Della Strada, ddl 2767

Spett. Senatore, Le scriviamo, come da oggetto, in merito all'apertura della discussione dell'importante progetto di legge istitutiva della giornata nazionale in memoria vittime della strada, che si terrà martedì 19 p.v.

Dall'Unione dell'Aifvs, la più antica e rappresentativa associazione di vittime della strada nazionale, e le altre associazioni di vittime sorte negli ultimi anni, ha preso vita l' Aufv, Associazione unitaria familiari e vittime. Un contenitore che racchiude le massime associazioni che si occupano di fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti.

Non e' certo superfluo ricordare che tutte le forze politiche, convergenti, all'unanimità, hanno votato il progetto di legge 2767 alla Camera, sintomo di una unione di intenti che non ha quasi precedenti nella storia della repubblica.

Le comunico che stiamo organizzando delle celebrazioni importanti in molte Città italiane, in tale occasione, per portare alla luce il fatto che, per la prima volta nella nostra storia, lo Stato ha riconosciuto questa fondamentale tappa di civiltà, che e' il riconoscimento della nostra sofferenza e della nostra tragedia, da sempre sottovalutata e quasi ignorata.

Volendo essere chiari, siamo preoccupati che questo ritardo nell'approdo del disegno di legge alla Vostra attenzione, possa compromettere la celebrazione dell' annuale giornata di ricordo delle vittime della strada, prevista quest'anno per il 19 novembre p.v. I tempi sono molto stretti.

Le chiediamo il voto favorevole a questa importante proposta. Questa legge non si presta a strumentalizzazioni e divisioni politiche, e' un giusto e doveroso tributo a tante tragedie che purtroppo ancora accadono tutti i gironi. E' necessario mantenere alta l'attenzione. 

L'approvazione all'unanimità rappresenterebbe un messaggio importante come quello dato dalla Camera in fase di approvazione, e aiuterebbe noi visti i tempi stretti per la celebrazione della giornata 2017.

Contiamo nella Sua disponibilità in merito e la ringraziamo per l'attenzione. 

Certo di un Suo riscontro in merito, i nostri numeri per un contatto sono riportati di seguito.

Distinti saluti.

Alberto Pallotti Presidente Aifvs Onlus tel cell. 3921881975

Claudio Martino Presidente Aufv Onlus.tel cell. 3383465874

________________________________________________________

Alberto Pallotti. Presidente Nazionale Aifvs Onlus. Tel Cell. 392.1881975 Fax: 045.4853622 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                            Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

===========

F7FB34FD-6E51-4EDE-A29C-1A71BA0621A8.jpg

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada - Onlus

www.vittimestrada.eu

Roma 18 settembre 2017

Spett. Senatore dott. Lionello Marco Pagnoncelli

Oggetto: approvazione definitiva Giornata Nazionale In Memoria delle Vittime Della Strada, ddl 2767

Spett. Senatore, Le scriviamo, come da oggetto, in merito all'apertura della discussione dell'importante progetto di legge istitutiva della giornata nazionale in memoria vittime della strada, che si terrà martedì 19 p.v.

Dall'Unione dell'Aifvs, la più antica e rappresentativa associazione di vittime della strada nazionale, e le altre associazioni di vittime sorte negli ultimi anni, ha preso vita l' Aufv, Associazione unitaria familiari e vittime. Un contenitore che racchiude le massime associazioni che si occupano di fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti.

Non e' certo superfluo ricordare che tutte le forze politiche, convergenti, all'unanimità, hanno votato il progetto di legge 2767 alla Camera, sintomo di una unione di intenti che non ha quasi precedenti nella storia della repubblica.

Le comunico che stiamo organizzando delle celebrazioni importanti in molte Città italiane, in tale occasione, per portare alla luce il fatto che, per la prima volta nella nostra storia, lo Stato ha riconosciuto questa fondamentale tappa di civiltà, che e' il riconoscimento della nostra sofferenza e della nostra tragedia, da sempre sottovalutata e quasi ignorata.

Volendo essere chiari, siamo preoccupati che questo ritardo nell'approdo del disegno di legge alla Vostra attenzione, possa compromettere la celebrazione dell' annuale giornata di ricordo delle vittime della strada, prevista quest'anno per il 19 novembre p.v. I tempi sono molto stretti.

Le chiediamo il voto favorevole a questa importante proposta. Questa legge non si presta a strumentalizzazioni e divisioni politiche, e' un giusto e doveroso tributo a tante tragedie che purtroppo ancora accadono tutti i gironi. E' necessario mantenere alta l'attenzione. 

L'approvazione all'unanimità rappresenterebbe un messaggio importante come quello dato dalla Camera in fase di approvazione, e aiuterebbe noi visti i tempi stretti per la celebrazione della giornata 2017.

Contiamo nella Sua disponibilità in merito e la ringraziamo per l'attenzione. 

Certo di un Suo riscontro in merito, i nostri numeri per un contatto sono riportati di seguito.

Distinti saluti.

Alberto Pallotti Presidente Aifvs Onlus tel cell. 3921881975

Claudio Martino Presidente Aufv Onlus.tel cell. 3383465874

________________________________________________________

Alberto Pallotti. Presidente Nazionale Aifvs Onlus. Tel Cell. 392.1881975 Fax: 045.4853622 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                            Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

==========

F7FB34FD-6E51-4EDE-A29C-1A71BA0621A8.jpg

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada - Onlus

www.vittimestrada.eu

Roma 18 settembre 2017

Spett. senatore dott. Gaetano Quagliariello

Spett. senatore Altero Matteoli

E p.c. cons. regionale Veneto dott. Stefano Casali

E p.c. sen. Aracri

E p.c. sen. Gibiino

E p.c. sen. Piccinelli

E p.c. sen. Rossi Mariarosaria

Oggetto: approvazione definitiva Giornata Nazionale In Memoria delle Vittime Della Strada, ddl 2767

Spett. Senatore, Le scriviamo, come da oggetto, in merito all'apertura della discussione dell'importante progetto di legge istitutiva della giornata nazionale in memoria vittime della strada, che si terrà martedì 19 p.v.

Dall'Unione dell'Aifvs, la più antica e rappresentativa associazione di vittime della strada nazionale, e le altre associazioni di vittime sorte negli ultimi anni, ha preso vita l' Aufv, Associazione unitaria familiari e vittime. Un contenitore che racchiude le massime associazioni che si occupano di fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti.

Non e' certo superfluo ricordare che tutte le forze politiche, convergenti, all'unanimità, hanno votato il progetto di legge 2767 alla Camera, sintomo di una unione di intenti che non ha quasi precedenti nella storia della repubblica.

Le comunico che stiamo organizzando delle celebrazioni importanti in molte Città italiane, in tale occasione, per portare alla luce il fatto che, per la prima volta nella nostra storia, lo Stato ha riconosciuto questa fondamentale tappa di civiltà, che e' il riconoscimento della nostra sofferenza e della nostra tragedia, da sempre sottovalutata e quasi ignorata.

Volendo essere chiari, siamo preoccupati che questo ritardo nell'approdo del disegno di legge alla Vostra attenzione, possa compromettere la celebrazione dell' annuale giornata di ricordo delle vittime della strada, prevista quest'anno per il 19 novembre p.v. I tempi sono molto stretti.

Le chiediamo il voto favorevole della Sua componente politica, a questa importante proposta. In particolare, la preghiamo di mettersi in contatto per perorare la nostra causa con i senatori Matteoli, Aracri, Gibiino, Rossi, Piccinelli, membri della commissione. Questa legge non si presta a strumentalizzazioni e divisioni politiche, e' un giusto e doveroso tributo a tante tragedie che purtroppo ancora accadono tutti i gironi. E' necessario mantenere alta l'attenzione. 

L'approvazione all'unanimità rappresenterebbe un messaggio importante come quello dato dalla Camera in fase di approvazione, e aiuterebbe noi visti i tempi stretti per la celebrazione della giornata 2017.

Contiamo sulla Sua disponibilità in merito e la ringraziamo per l'attenzione. 

Certo di un Suo riscontro in merito, i nostri numeri per un contatto sono riportati di seguito.

Distinti saluti.

Alberto Pallotti Presidente Aifvs Onlus tel cell. 3921881975

Claudio Martino Presidente Aufv Onlus.tel cell. 3383465874

________________________________________________________

Alberto Pallotti. Presidente Nazionale Aifvs Onlus. Tel Cell. 392.1881975 Fax: 045.4853622 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                            Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

==========

F7FB34FD-6E51-4EDE-A29C-1A71BA0621A8.jpg

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada - Onlus

www.vittimestrada.eu

Roma 18 settembre 2017

Spett. Senatore dott. Lodovico Sonego

Oggetto: approvazione definitiva Giornata Nazionale In Memoria delle Vittime Della Strada, ddl 2767

Spett. Senatore, Le scriviamo, come da oggetto, in merito all'apertura della discussione dell'importante progetto di legge istitutiva della giornata nazionale in memoria vittime della strada, che si terrà martedì 19 p.v.

Dall'Unione dell'Aifvs, la più antica e rappresentativa associazione di vittime della strada nazionale, e le altre associazioni di vittime sorte negli ultimi anni, ha preso vita l' Aufv, Associazione unitaria familiari e vittime. Un contenitore che racchiude le massime associazioni che si occupano di fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti.

Non e' certo superfluo ricordare che tutte le forze politiche, convergenti, all'unanimità, hanno votato il progetto di legge 2767 alla Camera, sintomo di una unione di intenti che non ha quasi precedenti nella storia della repubblica.

Le comunico che stiamo organizzando delle celebrazioni importanti in molte Città italiane, in tale occasione, per portare alla luce il fatto che, per la prima volta nella nostra storia, lo Stato ha riconosciuto questa fondamentale tappa di civiltà, che e' il riconoscimento della nostra sofferenza e della nostra tragedia, da sempre sottovalutata e quasi ignorata.

Volendo essere chiari, siamo preoccupati che questo ritardo nell'approdo del disegno di legge alla Vostra attenzione, possa compromettere la celebrazione dell' annuale giornata di ricordo delle vittime della strada, prevista quest'anno per il 19 novembre p.v. I tempi sono molto stretti.

Le chiediamo il voto favorevole a questa importante proposta. Questa legge non si presta a strumentalizzazioni e divisioni politiche, e' un giusto e doveroso tributo a tante tragedie che purtroppo ancora accadono tutti i gironi. E' necessario mantenere alta l'attenzione. 

L'approvazione all'unanimità rappresenterebbe un messaggio importante come quello dato dalla Camera in fase di approvazione, e aiuterebbe noi visti i tempi stretti per la celebrazione della giornata 2017.

Contiamo nella Sua disponibilità in merito e la ringraziamo per l'attenzione. 

Certo di un Suo riscontro in merito, i nostri numeri per un contatto sono riportati di seguito.

Distinti saluti.

Alberto Pallotti Presidente Aifvs Onlus tel cell. 3921881975

Claudio Martino Presidente Aufv Onlus.tel cell. 3383465874

________________________________________________________

Alberto Pallotti. Presidente Nazionale Aifvs Onlus. Tel Cell. 392.1881975 Fax: 045.4853622 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                            Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

===========

F7FB34FD-6E51-4EDE-A29C-1A71BA0621A8.jpg

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada - Onlus

www.vittimestrada.eu

Roma 18 settembre 2017

Spett. Senatore dott. Erika Stefani,

e p.c. sen. Jonny Crosio

Oggetto: approvazione definitiva Giornata Nazionale In Memoria delle Vittime Della Strada, ddl 2767

Spett. Senatore, Le scriviamo, come da oggetto, in merito all'apertura della discussione dell'importante progetto di legge istitutiva della giornata nazionale in memoria vittime della strada, che si terrà martedì 19 p.v.

Dall'Unione dell'Aifvs, la più antica e rappresentativa associazione di vittime della strada nazionale, e le altre associazioni di vittime sorte negli ultimi anni, ha preso vita l' Aufv, Associazione unitaria familiari e vittime. Un contenitore che racchiude le massime associazioni che si occupano di fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti.

Non e' certo superfluo ricordare che tutte le forze politiche, convergenti, all'unanimità, hanno votato il progetto di legge 2767 alla Camera, sintomo di una unione di intenti che non ha quasi precedenti nella storia della repubblica.

Le comunico che stiamo organizzando delle celebrazioni importanti in molte Città italiane, in tale occasione, per portare alla luce il fatto che, per la prima volta nella nostra storia, lo Stato ha riconosciuto questa fondamentale tappa di civiltà, che e' il riconoscimento della nostra sofferenza e della nostra tragedia, da sempre sottovalutata e quasi ignorata.

Volendo essere chiari, siamo preoccupati che questo ritardo nell'approdo del disegno di legge alla Vostra attenzione, possa compromettere la celebrazione dell' annuale giornata di ricordo delle vittime della strada, prevista quest'anno per il 19 novembre p.v. I tempi sono molto stretti.

Le chiediamo il voto favorevole della Sua componente politica, a questa importante proposta. In particolare, la preghiamo di mettersi in contatto per perorare la nostra causa con il senatore Crosio, membro della commissione. Questa legge non si presta a strumentalizzazioni e divisioni politiche, e' un giusto e doveroso tributo a tante tragedie che purtroppo ancora accadono tutti i gironi. E' necessario mantenere alta l'attenzione. 

L'approvazione all'unanimità rappresenterebbe un messaggio importante come quello dato dalla Camera in fase di approvazione, e aiuterebbe noi visti i tempi stretti per la celebrazione della giornata 2017.

Contiamo sulla Sua disponibilità in merito e la ringraziamo per l'attenzione. 

Certo di un Suo riscontro in merito, i nostri numeri per un contatto sono riportati di seguito.

Distinti saluti.

Alberto Pallotti Presidente Aifvs Onlus tel cell. 3921881975

Claudio Martino Presidente Aufv Onlus.tel cell. 3383465874

________________________________________________________

Alberto Pallotti. Presidente Nazionale Aifvs Onlus. Tel Cell. 392.1881975 Fax: 045.4853622 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                            Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+ INFO


Lettera al sindaco Ottaviani sul ripristino o creazione di attraversamenti pedonali rialzati in via Maria e corso della Repubblica, Frosinone / 06.07.2017

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada – onlus (AIFVS)
www.robertococco.it - www.vittimestrada.eu
via Tiburtina, 80 – 03100 Frosinone – Tel. e Fax 0775/871525
Presidente provinciale: Franco Cocco / Coordinatore provinciale: Claudio Martino

Frosinone, 6 luglio 2017

Alla cortese attenzione dello
Avv. Nicola Ottaviani
Sindaco di Frosinone
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

OGGETTO: ripristino o creazione attraversamenti pedonali rialzati in via Maria e corso della Repubblica, Frosinone

Gentile Sindaco,
in più occasioni abbiamo rilevato come, da parte della Sua Amministrazione, sia stato opportuno, in alcuni casi necessario, installare, in diversi punti di Frosinone, attraversamenti pedonali rialzati.

Si è trattato di una misura da Lei lodevolmente adottata, in nome del bene supremo della sicurezza e dell'incolumità dei pedoni, anche sfidando le proteste di tanti cittadini, infastiditi dai sobbalzi e/o preoccupati per le sospensioni dei loro veicoli.

Proprio per l'estrema utilità di tali attraversamenti pedonali, ci preme segnalare almeno due distrazioni:
sia in via Maria, all'intersezione con via Plinio il Vecchio,
sia in corso della Repubblica, davanti alla chiesa di Santa Lucia,
i Suoi uffici tecnici si sono dimenticati, dopo aver riasfaltato il fondo stradale, di rimontare gli attraversamenti pedonali rialzati.

Nell'occasione, La preghiamo di prendere in considerazione la possibilità di creare un nuovo attraversamento pedonale rialzato in un punto senz'altro delicato e pericoloso della viabilità, all'intersezione fra via Maria e via Caio Mario.

In attesa di una Sua cortese risposta, Le inviamo i nostri più cordiali saluti.

Franco Cocco                                                       Claudio Martino

Franco Cocco
Cell. 337-922004
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Claudio Martino
Cell. 338-3465874
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Intersezione via Maria-via Plinio il Vecchio

Corso della Repubblica, davanti alla chiesa di Santa Lucia

Intersezione via Maria-via Caio Mario

+ INFO


Romania. Big Brother nella scuola guida. Esame per la patente, monitoraggio audio e video

Romania. Big Brother nella scuola guida. Esame per la patente, monitoraggio audio e video

Articolo di Sorin Ghica del 29.06.2017 / Traduzione di Claudio Martino, AIFVS AUFV / 1º luglio 2017

Sarà più difficile truffare nell'esame per ottenere la patente di guida perché le prove, anche quella pratica, verranno sottoposte a registrazione audio-video.
Inoltre, per ridurre il numero di incidenti gravi, le autorità vogliono che le automobili coinvolte in incidenti, dopo la riparazione, siano sottoposte a controlli da parte del RAR (registro automobilistico rumeno - http://www.rarom.ro).

+ INFO


Francia / Eccesso di velocità: ammenda e sottrazione di punti / Traduzione di Claudio Martino, AIFVS AUFV / 29.06.2017

Francia / Eccesso di velocità: ammenda e sottrazione di punti / Traduzione di Claudio Martino, AIFVS AUFV / 29.06.2017

Traduzione di Claudio Martino, AIFVS AUFV / 29.06.2017

L'eccesso di velocità è un'infrazione al codice della strada sanzionata da un'ammenda ed una perdita di punti.

+ INFO


Pedone investito e concorso di colpa: è più favorevole la disciplina dell'omicidio stradale?

Pedone investito e concorso di colpa: è più favorevole la disciplina dell'omicidio stradale?

di D’Auria Donato - Magistrato

Con la sentenza n. 29721 dell’1/3/17 (dep. 14/6/17) la Suprema Corte affronta il tema dei rapporti tra la fattispecie delittuosa di recente introduzione di cui all’art. 589 bis c.p. (https://goo.gl/Q2DGES) e la vecchia previsione dell’omicidio colposo aggravato dalla violazione delle norme sulla disciplina della circolazione stradale di cui all’art. 589, comma 2, c.p. (https://goo.gl/MtyMWz), mettendone in risalto - pur nella riconosciuta continuità normativa e sanzionatoria - le differenze, senza però giungere ad affermare in termini generali quale delle due discipline sia più favorevole, posto che nel caso concreto la questione era di evidente soluzione.

+ INFO

Donazioni

Associazione Unitaria Familiari e Vittime Onlus

IBAN: IT53M0303214800010000002067 (Credem Frosinone)
Copyright © 2017 Associazione Unitaria Familiari e Vittime.
by Keliweb Srl ● Capitale sociale i.v. € 100.000,00